Gli imbroglioni di Destiny 2 accettano di pagare a Bungie 13,5 milioni di dollari

Un gruppo di imbroglioni di Destiny 2 ha accettato di risolvere una causa in corso da parte dello sviluppatore Bungie, pagando $ 13,5 milioni di danni.

L’accordo significa che la società di cheat Elite Boss Tech e i suoi vari partner hanno accettato l’affermazione di Bungie secondo cui il suo software cheat ha violato l’accordo utente di Destiny 2. In cambio, Bungie ha abbandonato altre proprie affermazioni. TorrentFreak menzionato.

I danni ammontanti a $ 13,5 milioni sono stati calcolati dal numero di volte in cui Elite Boss Tech è stato scaricato – 6765. Ogni caso ha comportato una sanzione individuale di $ 2k.

Il destino di Bungie 2.

Elite Boss Tech ha anche accettato un’ingiunzione permanente contro la creazione di qualsiasi altro software cheat per Bungie Games.

Bungie ha affermato che queste truffe sono costate all’azienda “enormi quantità di denaro”, danneggiando la reputazione del gioco interrompendo l’esperienza dei giocatori.

Elite Boss Tech ha risposto di nuovo, dicendo di non aver mai copiato il codice proprietario di Bungie e che alcune delle affermazioni di Bungie erano basate su linee inapplicabili nel contratto di licenza software limitato dell’azienda.

L’accordo afferma che “questa ingiunzione permanente è vincolante nei confronti degli imputati in tutto il mondo, indipendentemente dall’ambito territoriale dei diritti di proprietà intellettuale identificati nella denuncia e può essere applicata in qualsiasi tribunale della giurisdizione competente ovunque si trovino gli imputati oi loro beni”.

“Qualsiasi violazione di questo ordine da parte degli imputati li sottoporrà all’intero ambito dell’oltraggio al tribunale, comprese le sanzioni punitive, coercitive e monetarie”.

all’inizio di quest’anno, La campagna legale di Nintendo contro gli aggressori che hanno attivato la pirateria Una persona ha osservato – un uomo di nome Gary Bowser – che probabilmente pagherà 14,5 milioni di dollari, più una pena detentiva di 40 mesi.

READ  La nuova funzione "Private Relay" di Apple bloccata in Cina | una mela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.