Giorno di trasferimento finale: gli affari più grandi, migliori e peggiori dopo il trasferimento di Man Utd e Chelsea | calcio | gli sport

I peggiori impegni

Forest ha ingaggiato il difensore veterano Felipe per 2 milioni di sterline. Tuttavia, all’età di 33 anni, ci saranno punti interrogativi sul fatto che possa fare il taglio in Premier League.

Il difensore centrale ha giocato solo tre partite della Liga in questa stagione. Forest ha anche annunciato la firma di Jonjo Shelvey dal Newcastle con un contratto di due anni e mezzo.

Ma la sua mancanza di calcio e il recente record di infortuni è discutibile. Il Leicester, intanto, ha ingaggiato il giovane attaccante Nathan Opoku ma lo ha mandato subito in prestito, quindi non potrà aiutare i Foxes almeno fino alla prossima stagione.

Gli affari non sono avvenuti

Le voci sul trasferimento di Moises Caicedo all’Arsenal sono state smentite molto presto. Il Brighton non avrebbe mai venduto questo mese e l’Arsenal ha invece rivolto la sua attenzione a Jorginho.

Conor Gallagher è rimasto al Chelsea nonostante il grande interesse per la stella inglese. È stato riferito che l’Everton ha offerto 45 milioni di sterline, ma il Chelsea ha invece deciso di vendere Jorginho.

Nicolo Zaniolo della Roma è stato legato a diversi club, ma resterà in Serie A. Il Leeds era interessato all’italiano, ma la permanenza di Jack Harrison a Elland Road ha impedito il raggiungimento di questo accordo.

Vuoi le ultime notizie sulla Premier League mentre le pubblichiamo su Express Sport? Unisciti al nostro nuovo gruppo Facebook cliccando qui qui

READ  I momenti più belli di Rigobert Song al Liverpool e al West Ham

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.