Gianluca Scamaca esce dalla panchina mentre il West Ham batte l’Anderlecht

Gianluca Scamacca è uscito dalla panchina per regalare al West Ham la vittoria per 1-0 sull’Anderlecht e metterlo al comando del Gruppo B nella European Conference League.

L’italiano ha segnato con un finale clinico vincendo tre delle sue tre partite della competizione di terzo livello per Londra e mettendo di fatto un piede nella fase a eliminazione diretta.

Aveva bisogno di una firma da 35 milioni di sterline per fare il danno nove minuti dopo il suo arrivo, ma gli Hammers avrebbero potuto essere finiti molto prima in Belgio.

La squadra di David Moyes ha perso un sacco di occasioni, con Said Benrahma condannato a diverse sconfitte clamorose, ma ha fatto il lavoro ed è tornato a Londra illeso prima del derby di domenica con il Fulham.

Moyes ha apportato nove modifiche alla sua squadra rispetto a quelle che hanno battuto il Wolverhampton sabato e dopo un inizio tranquillo di 15 minuti la partita è iniziata poiché entrambe le squadre hanno avuto possibilità in un minuto.

La prima occasione per l’Anderlecht è arrivata dopo che hanno tagliato gli Hammers dalla destra e la palla è caduta sull’ex attaccante del Wolverhampton Fabio Silva, ma il suo tiro di rimbalzo è stato parato dal collega Francis Amuzzo.

Pochi istanti dopo, Benrahma pensava di aver segnato un gol per gli ospiti quando una palla vagante è atterrata nella sua mano nell’angolo più lontano, ma Amadou Diawara ha colpito di testa un pallone importante.

Benrahma ha avuto altre due occasioni prima dell’intervallo, prima quando ha visto un tentativo ostacolato di tagliare Vladimir Koufa e poi una straordinaria occasione è sfuggita quando Jarrod Bowen lo ha messo sul piatto per lui dopo un rilancio dalla destra.

READ  La European Boxing Academy ha finalmente dato il via libera dopo il sostegno di Kremliev

L’ex attaccante del Brentford ha fatto un altro sforzo poco dopo l’inizio del secondo tempo, quando ha sparato dritto al portiere Hendrik van Cromburg.

Scamaka, Lucas Paqueta e Declan Rice sono stati introdotti dopo 70 minuti e nove minuti dopo l’ex duo ha unito gli sforzi per sbloccare la situazione.

Paquita si è rivolto al suo compagno di squadra, che aveva il controllo, si è voltato e ha trovato l’angolo inferiore in modo clinico.

Appena messo alla prova, Alphonse Areola ha effettuato una parata superba per mantenere il West Ham in vantaggio negli ultimi 10 minuti quando Silva, che ha faticato a trovare la rete a Molineux, pensava di aver segnato con un potente colpo di testa, ma il francese lo ha bloccato brillantemente. Salva riflesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.