Focolaio di vaiolo delle scimmie in Spagna legato alle saune – Il Regno Unito affronta un “enorme picco” di casi | Notizie dal Regno Unito

Un esperto ha avvertito che il Regno Unito dovrà affrontare un “aumento significativo” dei casi di vaiolo delle scimmie nella prossima settimana, poiché alcune cliniche sanitarie hanno negato l’ingresso alle persone mentre cercano di rallentare la diffusione dell’infezione.

Circa 80 casi confermati in 12 paesi – Di cui 20 nel Regno Unito Con la maggior parte degli infortuni in Spagna legati a una sauna a Madrid.

Il capo della British Society for Sexual Health and HIV (BASH) ha detto a Sky News che alcuni membri del personale della clinica hanno ricevuto il vaccino contro il vaiolo, che potrebbe essere efficace contro vaiolo delle scimmiee sono in corso trattative sulla somministrazione di dosi a “gruppi potenzialmente a rischio”.

La dott.ssa Claire Deusnap ha dichiarato: “La nostra risposta è davvero fondamentale qui.

“Ci saranno più diagnosi durante la prossima settimana. È difficile dire quante”.

“La mia più grande preoccupazione è che ci siano infezioni in tutta Europa, quindi questo si è davvero diffuso.

“Si sta davvero diffondendo nella popolazione generale. Ottenere il controllo di tutte le connessioni di queste persone è un affare enorme.

“Potrebbero essere numeri davvero grandi per le prossime due o tre settimane”.

La dottoressa Deusnap ha detto che si aspettava che venissero scoperti più casi di vaiolo delle scimmie in tutto il Regno Unito.

“Mi aspetto sicuramente un aumento significativo nella prossima settimana”, ha aggiunto.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Monkeypox: quello che sappiamo

Gli scienziati sono perplessi sulla diffusione del vaiolo delle scimmie

La dott.ssa Deusnap ha affermato di essere preoccupata per l’impatto su altre infezioni poiché il personale viene dirottato per affrontare il vaiolo delle scimmie, quando “il budget per la salute pubblica è diminuito drasticamente negli ultimi 10 anni”.

READ  Biden concede "porto sicuro" a Hong Kong negli Stati Uniti durante la repressione cinese | Hong Kong

Ha aggiunto che “alcune cliniche con casi hanno dovuto consigliare alle persone di non entrare”.

“Lo hanno fatto principalmente perché se qualcuno avesse sintomi compatibili con il vaiolo delle scimmie, non vorremmo che le persone sedute nelle sale d’attesa potessero infettare altre persone.

“Hanno implementato il triage telefonico in tutti quei posti.”

Gli scienziati affermano di essere sbalorditi dalla recente diffusione della malattia in Europa e Nord America.

Immagine di un volantino non datato pubblicato dall'Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito sugli stadi del vaiolo delle scimmie.  I capi della sanità hanno detto che altri due casi di vaiolo delle scimmie sono stati confermati in Inghilterra.  L'Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito ha affermato che uno dei due, che vive nella stessa casa, è in cura in ospedale.  Data di uscita: sabato 14 maggio 2022.
foto:
Il vaiolo delle scimmie generalmente provoca sintomi lievi, tra cui febbre, dolori muscolari e un’eruzione cutanea che trasuda e poi si croste.

In precedenza, i casi di malattie associate al vaiolo sono stati osservati solo tra le persone con collegamenti con l’Africa centrale e occidentale.

Ma nell’ultima settimana, Gran Bretagna, Spagna, Portogallo, Italia, Stati Uniti, Svezia e Canada hanno riportato infezioni, principalmente in giovani adulti che non si sono mai recati in Africa.

L’Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito ha affermato che una percentuale significativa di casi recenti in Gran Bretagna e in Europa è stata trovata in uomini gay e bisessuali.

E una sauna è collegata alla maggior parte dei casi in Spagna

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha affermato che ci sono stati circa 80 casi confermati in tutto il mondo e altri 50 sospetti.

Francia, Germania, Belgio e Australia hanno riportato i loro primi casi venerdì.

Venerdì in Spagna sono stati segnalati 24 nuovi casi, in particolare nella regione di Madrid, dove il governo regionale ha chiuso una sauna legata alla maggior parte delle infezioni.

Finora, nessuno è morto durante l’epidemia.

Il vaiolo delle scimmie di solito provoca febbre, brividi, eruzioni cutanee e lesioni sul viso o sui genitali.

READ  La Francia vota alle elezioni parlamentari con in gioco il destino delle idee di Macron | Francia

La malattia, che è stata scoperta per la prima volta nelle scimmie, può essere trasmessa da persona a persona attraverso uno stretto contatto fisico ed è causata dal virus del vaiolo delle scimmie.

Leggi di più:
Monkeypox: cosa sappiamo del più grande focolaio di virus mai registrato nel Regno Unito?

Come si ottiene, quali sono i suoi sintomi e con quale facilità si diffonde?

Il professor David Heymann, esperto di epidemiologia delle malattie infettive presso la London School of Hygiene and Tropical Medicine, ha dichiarato: “Esistono due tipi di virus. Nell’Africa centrale c’è un virus che è molto letale e ha causato una mortalità del 10%. Provoca una malattia simile al vaiolo”.

“Fortunatamente, questa malattia non si è ancora diffusa al di fuori dell’Africa e speriamo che non lo sia, perché le persone sono molto malate e non viaggiano.

“La malattia che si verifica in Europa e Nord America è un ceppo virale molto lieve dell’Africa occidentale, che provoca un’eruzione cutanea, forse una o due lesioni sulla pelle, e può causare febbre, linfonodi ingrossati, ghiandole gonfie e dolore muscolare, ma è non fatale nella maggior parte dei casi.

“Può essere fatale per meno dell’uno per cento delle persone, quindi non è una malattia mortale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.