FIFA Men’s World Championship 2022 EUR3 Silano, Italia, Day 3

Qualificazione per Campionato mondiale di calcio 2022 A Svizzera Questo novembre per l’Europa (e l’Africa!) si è svolta la terza giornata di gare SilanoItalia con Euro 3 gruppi.

Austria E il Costa d’Avorio La giornata lavorativa iniziava alle 11 ora locale. Dopo la grande vittoria della Germania sulla Costa d’Avorio ieri, l’Austria è arrivata a questa partita sapendo che avrebbe avuto bisogno di una grande vittoria ai punti per avere una possibilità di qualificarsi ai Campionati del Mondo. Iniziano bene con 3 gol veloci prima del pareggio a sorpresa con un potente rovescio di Serge Tra, che scivola oltre il portiere austriaco. Questo gol ha sbalordito gli austriaci, che hanno avuto qualche difficoltà ad adattarsi all’alta pressione e al gioco fisico degli ivoriani. Si sono stabiliti sul loro ritmo, ma stanno cercando di andare oltre e segnare quanti più gol possibili, e hanno guadagnato un po’ di slancio con più gol in un breve lasso di tempo. Il punto di rottura arriva all’inizio del terzo tempo quando Jean-Marc Ace, dopo un gol austriaco, vince l’incontro, incollando un difensore austriaco prima di sparare in rete sotto il portiere per mandare il pubblico con un gol abile degno di uno dei palloni migliore. Paesi del mondo. L’Austria non è riuscita a recuperare il forte slancio che aveva all’inizio della partita e ha ottenuto una vittoria per 28-2, risultato che non è stato sufficiente per assicurarsi un secondo posto nel girone, salvo una sorpresa. È ancora una vittoria solida quella che possono segnare nell’ultima partita contro la Spagna al quinto posto. La Costa d’Avorio affronta l’Italia, che si classifica settima.

READ  Tata Open di tennis | Lorenzo Musetti desideroso di lasciare il segno

Slovenia Ho preso il Spagna Con il vincitore che è quasi arrivato secondo nel girone e mantiene vive le sue speranze di qualificarsi. Gli sloveni avevano giocato una partita in casa e in trasferta con l’Italia la sera prima e cercavano un inizio forte e veloce con passaggi offensivi e un rapido traguardo. Ma la Spagna aveva il piano di gioco in atto per controllare la partita e tenere la palla il più a lungo possibile, essere paziente e cercare ogni opportunità per distruggere la Slovenia. Ma è stata la Slovenia a sfondare con una doppietta nell’ultimo minuto del primo tempo per demoralizzare la Spagna e determinare l’andamento del resto della partita. Un gol spagnolo è arrivato per il 4-1 e per dare qualche speranza ma è stato subito eliminato. La Slovenia ha finito per vincere 10-2 con una prestazione impressionante, controllando la maggior parte della partita e dettando il gioco. La Slovenia sta ora puntando a una partita con la Germania per un posto ai Mondiali del 2022 con la Spagna che affronta l’Austria al quinto posto.

Slovacchia Viso Germania Con il vincitore si qualifica ai Mondiali come vincitrice di gironi. La partita ha avuto un’atmosfera tesa all’inizio, con entrambe le squadre che cercavano di imporsi fisicamente l’una sull’altra e lasciare il segno nella partita. Dopo appena 10 minuti, la Slovacchia ha segnato un ottimo vantaggio con un buon gol di squadra e un tiro potente del portiere tedesco. La nazionale slovacca è cresciuta man mano che la partita andava avanti, costruendo fiducia in ogni partita e gol. La Germania ha lavorato duramente per rispondere, ma la maggior parte dei tiri che ha avuto sono stati realizzati o salvati dalla squadra slovacca. Il gol, che era in svantaggio di 5-1, ha dato speranza, ma è stato di breve durata e la Slovacchia ha costruito sulle sue stelle e sul suo stile di gioco rapido per sovraccaricare i tedeschi e scaricare i vincitori di otto gol a due. Mark Oliver Booth che allo stesso tempo è riuscito a fare mosse molto complesse e cross allo stesso tempo per confondere il portiere e deviare il tiro di rigore. La Slovacchia si qualificherà per i Campionati Mondiali in Svizzera il prossimo novembre e affronterà la Repubblica Ceca nella finale di EUR3. La Germania affronterà la Slovenia, con il vincitore che si qualificherà ai Mondiali 2022 in Svizzera.

READ  Recensione del Campionato FIA Gran Turismo 2021

L’ultima partita di oggi è stata tra il paese ospitante Italia, E la squadra con il punteggio più alto nell’evento EUR3, la Repubblica Ceca. Sapendo che sarebbe stato necessario un grande sconvolgimento per mantenere vive le speranze dell’Italia di qualificarsi, i fan sono stati rauchi dal momento in cui sono finiti gli inni nazionali, cantando ed esplodendo il più forte possibile. Ma i cechi non si sono fatti scoraggiare dalla prima reazione di Philip Langer a una palla vagante della porta italiana che ha segnato il primo gol. I cechi hanno costruito da lì e sono entrati nel loro armadio pieno di passaggi veloci e azione per stancare gli italiani e cercare tiri aperti e opportunità. È stata spinta da una folla chiassosa anche se il livello di sforzo italiano non è mai sceso e ogni minuto della partita cercavano furti e bloccavano il più possibile. Quello che avrebbe potuto essere un risultato molto più grande è finito con un pareggio per 10-1 per la Repubblica Ceca che si è qualificata per i campionati del mondo in Svizzera a novembre. I tifosi si sono alzati in casa per salutare la loro squadra in casa per mostrare loro il loro apprezzamento e amore per lo sforzo contro i cechi. L’Italia affronterà domani la Costa d’Avorio per il settimo posto ed entrambe cercheranno la loro prima vittoria in questo evento.

L’ultima giornata di gare inizia alle 10:15 con l’Austria che affronta la Spagna.

Per maggiori informazioni sull’evento WFCQ EUR3 Qualifier a Silano, in Italia, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.