Esplosione in Afghanistan: 19 morti e decine di feriti in un centro educativo a Kabul, secondo la polizia | Afghanistan

La polizia afgana ha dichiarato oggi, venerdì, che un attentato suicida in un istituto di istruzione nella capitale afgana, Kabul, ha ucciso 19 persone e ne ha ferite altre 27.

Khaled Zadran, portavoce del capo della polizia di Kabul nominato dai talebani, ha detto che l’esplosione è avvenuta all’interno della stazione nel distretto di Dashti Barashi di Kabul.

Nessuno ha rivendicato l’attacco.

Molti di coloro che vivono nella zona occidentale della città dove è avvenuta l’esplosione sono gli Hazara, una minoranza etnica che è stata bersaglio, tra gli altri, degli attacchi del gruppo militante dello Stato Islamico.

C’è stata un’esplosione all’interno di un istituto, l’esplosione è avvenuta [caused] Khaled Zadran, un portavoce della polizia di Kabul, ha detto a Reuters. Ha aggiunto che i funzionari della sicurezza sono arrivati ​​nella zona per indagare.

Un testimone, che ha parlato con Reuters in condizione di anonimato, ha detto che un attentatore suicida ha fatto esplodere esplosivi.

E il portavoce del ministero dell’Interno Abdel Nafeh Tucker ha twittato: “Attaccare obiettivi civili è la prova della crudeltà disumana del nemico e della mancanza di impegno per gli standard morali”.

I video pubblicati su Internet e le foto pubblicate dai media locali hanno mostrato vittime insanguinate portate via dalla scena, ha riferito AFP.

Studenti adolescenti erano tra le 24 persone uccise in un attacco dello Stato Islamico del 2020 rivendicato dal gruppo dello Stato Islamico in un centro educativo nella parte occidentale di Kabul.

da quando è subentrato Afghanistan Nell’agosto 2021, i talebani hanno affermato che stavano mettendo in sicurezza la nazione dopo decenni di guerra, ma negli ultimi mesi si sono verificati una serie di bombardamenti in moschee e aree civili.

READ  L'adesione di Finlandia e Svezia alla NATO mostra quanto terribilmente Vladimir Putin abbia sbagliato i calcoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.