Embracer vede “un grande potenziale” nella sua acquisizione di Tomb Raider, comprese le nuove versioni

Siamo stati tutti lasciati a sollevare le mascelle da terra quando è stato annunciato Embracer ha acquistato i diritti di grandi franchise come Tomb Raider e Deus Ex da Square Enix anticipo questo mese. Sembra essere l’affare dell’anno, se non l’affare del secolo, per la holding.

Ora, nella sua relazione finanziaria, l’abbraccio Ha sottolineato le sue speranze per il futuro dopo questa acquisizione (comprese potenziali repliche di alcuni titoli classici) dicendo: “Dopo la fine del trimestre, abbiamo rafforzato le nostre capacità di sviluppo e il portafoglio IP stipulando un accordo per acquisire Crystal Dynamics, Eidos Montreal e Square Enix Montreal, inclusi Tomb Raider, Deus Ex, Thief, Legacy of Kain e altri indirizzi IP.

Newscast Eurogamer: Square Enix sarà mai venduta e Ubisoft sarà la prossima?

“Vediamo un grande potenziale, non solo nei sequel, ma anche nei remaster, nei trasformatori, nei sottoelementi e nei progetti Transmedia sul set”.

Embracer ha continuato dicendo che prevede di concludere l’accordo tra esso e Square Enix tra luglio e settembre.

Anche se potremmo essere lontani dal vedere materializzato tutto questo potenziale, sappiamo che Crystal Dynamics ha in programma di unificare l’ultima trilogia di Tomb Raider con la sequenza temporale dei giochi originali. che esso Lavora sul prossimo gioco in Unreal Engine 5.

Nel frattempo, però, lo hanno fatto anche i fan della sua compagna Lara La serie animata di Tomb Raider in arrivo su Netflix Aspettiamolo. Questa serie si concentrerà sulle conseguenze del riavvio del 2018 in Shadow of the Tomb Raider.

Oppure puoi tuffarti Ricettario di Tomb Raider E prenditi un toast dei cereali preferiti di Lara per potenziarti mentre aspettiamo altre notizie.

READ  Mario Golf: Super Rush pone fine alla permanenza di Ratchet & Clank in vetta | Grafici in scatola del Regno Unito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.