Elenco dei film in TIFF – Scadenza

Il Toronto International Film Festival ritorna quest’anno.

Seriamente, sono davvero tornati.

A differenza dell’anno scorso, che è stato un festival significativamente più tranquillo con meno stelle e film che contano 130, il TIFF di quest’anno vedrà una chiusura festiva di King Street (senza tram), teatri a piena capacità senza mascherina e nessuna prova di vaccinazioni, giornalismo dal vivo e il ritorno di concessioni e volontari per le magliette arancioni, oltre a una forte sponsorizzazione di 260 lungometraggi, il festival ha annunciato oggi 18 Gala e 45 presentazioni speciali.

Nel corridoio autunnale e festivo del botteghino locale pieno di programmi anti-adulti pronti per la stagione dei premi, i distributori devono lanciare TIFF ora più che mai per fare storie e alimentare gli spettatori più anziani che sono ancora lenti a tornare durante la pandemia. Il film acclamato dalla critica del TIFF potrebbe spingere il film a un pubblico più ampio, leggi la prima mondiale del TIFF 2019 imbroglioni Che è diventato il film live-action di Jennifer Lopez con il maggior incasso negli Stati Uniti con $ 105 milioni e fino alla premiere nordamericana del 2018 È nata una stella che ha ottenuto un incasso di oltre 215 milioni di dollari, otto nomination agli Oscar e una vittoria.

“Ci sono film che usciranno all’indomani del festival e spero che il pubblico adulto vedrà e farà rivivere l’usanza. Fortunatamente, questo è stato realizzato con film estivi di successo. Ci sono un diverso tipo di film uscito nel autunno, si spera”, afferma Cameron Bailey, CEO di TIFF. Per il pubblico di andare a vederlo”.

Al di fuori dei primi nove spettacoli già annunciati, incluso il film Netflix Opening Night nuotatori Da Sally El Husseini, il titolo Netflix di Rian Johnson Cipolle di vetro: svelare il mistero dei coltelliBilly Eichner due fratelliClemente la Vergine fratello, Sana’a Lathan uscireFoto di Amazon Prime di Harry Styles poliziotto, Viola Davis Starr donna re, La clinica robotica di Steven Spielberg favole e Lena Dunham Catherine si chiama Birdie; Ci sono opere di Martin McDonagh (Inisherin da Inisherin), Sam Mendes (L’impero della luce), Tyler Perry (Jazzman Blues), Catherine Hardwicke (figlia del prigioniero), Darren Aronofsky Balena con il vecchio e trasformato Brendan Fraser; Peter Farley (Il miglior drink di sempre), Reginald Hadlin (Documentario di Sidney Pointier Sidney), tra gli altri.

Tra le altre anteprime mondiali costellate di star c’è Jennifer Lawrence nel veterano dramma militare statunitense ponte Nicholas Cage dentro traversata del macellaio Anna Kendrick dentro Alice, tesoro; Jessica Chastain (che ha iniziato a vincere l’Oscar come migliore attrice l’anno scorso al TIFF con Gli occhi di Tami Faye) e Eddie Redmayne da Netflix La brava infermiera; Anya Taylor-Joy, Nicholas Hoult e Ralph Fiennes menu, Lily James ed Emma Thompson entrano Cosa c’entra l’amore con questo?, Jonathan Majors e Glenn Powell V lealtàJudi Dench nel reparto di geriatria di Sir Richard Eyre il logue Sally Hawkins e Steve Coogan in Stephen Frears Il re perduto.

L’anno scorso, i film in competizione per il prestigioso Oscar TIFF, il Grolsch People’s Choice Award, dovevano essere proiettati al festival di persona e online, tuttavia, quest’anno queste regole sono cambiate poiché Bailey ha detto “Siamo in-the- festa.”

READ  Incontra Michele Morrone, la star italiana che è diventata la prossima grande novità di Netflix

Per quanto riguarda la natura ibrida della 47a edizione di quest’anno, “Avremo solo piccoli campioni di film disponibili in Canada da guardare a casa online. Il festival si svolge di persona, nei cinema, ed è lì che vogliamo vedere tutti”, aggiunge Bailey.

“Siamo entusiasti di accogliere a Toronto alcuni dei personaggi più iconici dei film per i loro film celebrativi e presentazioni speciali”, continua. “Con storie che abbracciano sei continenti e spettacoli iconici che devi solo guardare, questa collezione offre esperienze ricche che abbiamo aspettato per tutto l’anno. Il cinema è vivo. I tappeti rossi sono tornati. E il miglior pubblico del mondo attende a Toronto”.

Le voci della stagione degli Spielberg Awards di solito arrivano al filo conduttore nella pubblicazione prima della loro uscita (ricordate il 2005 Monaco?), ma ecco il 3 volte vincitore dell’Academy Award con il numero di novembre che andrà al TIFF. Per non parlare del fatto che il regista non sempre mostra i suoi film di livello mondiale ai festival; Giocatore pronto uno Essendo l’ultimo titolo in SXSW. Parlando di come il TIFF sia riuscito a realizzare il primo film del regista al festival, Bailey ha spiegato: “Siamo stati partner di lunga data della Universal Pictures. Parliamo con loro di cosa accadrà in autunno, e questo è stato ovviamente molto importante per il nostro lista e anche nella loro lista.”

“Quando abbiamo visto il film, abbiamo reagito in modo molto emotivo. Ho inviato un messaggio, che è stato passato a Stephen, sulla nostra reazione al film, su quanto ne siamo rimasti colpiti e su come sia una bellissima lettera d’amore a film e film”.

“Toronto è un luogo in cui il pubblico è fondamentale. Il pubblico determina l’aspetto del festival, decide di quali film stanno parlando tutti, quindi passa a notare più lontano e altrove. “Questo abbraccio sarà più forte e feroce che altrove. ”

Parlando di un festival che sembra essere turbolento un anno dopo la riluttanza di Hollywood ad avventurarsi attraverso il confine canadese riaperto, l’artista di mega stili sarà a Toronto per la prima mondiale di Love Triangle poliziotto. Tuttavia, è strano che la prima nordamericana dopo la prima mondiale della Mostra del cinema di Venezia con Styles, in cui Olivia Wilde ha diretto il clamoroso dramma, non abbia ricevuto la prima nordamericana. non preoccuparti amore mio. Fonti hanno detto a Deadline che c’è una situazione in cui non vuole essere creata in TIFF in cui una star come Styles ha due progetti concorrenti che tirano fuori il suo profilo. Billy dice perché non preoccuparti amore mio È MIA al TIFF, “Ottima domanda, non una domanda per me, questa è una domanda per la Warner Bros”, aggiungendo che riguardo all’altro titolo di Styles al festival, “Se stai cercando spigoloso, vorrai vedere poliziotto. “

READ  Il trailer di Spin Me Round vede Alison Brie in cerca di amore

Con il vivace ritorno del festival di persona, Bailey afferma che le anteprime in auto, fatte durante la pandemia, non torneranno.

“Abbiamo avuto una corsa di due anni con la guida extra ed è stata una novità eccitante per noi, ma ci sono tutti i tipi di nuove complicazioni nel mostrare i film alle persone che sono sedute nelle loro auto, come puoi immaginare, ma per un momento, abbiamo finito”, dice Bailey.

Prima che la pandemia costringesse il TIFF a passare a un ibrido negli ultimi due anni, le presenze nel 2019 hanno raggiunto 307.362 al suo evento di persona più precedente. Bailey è ottimista sul fatto che con l’aumento delle esibizioni di quest’anno, il pubblico tornerà davvero al festival.

“Ci aspettiamo full house. Dai pacchetti di biglietti sappiamo che siamo stati in viaggio nelle ultime settimane e che alcuni sono già esauriti, ma ce ne sono ancora molti disponibili. C’è abbastanza appetito per ciò che abbiamo visto finora che ci aspettiamo un vasto pubblico”.

Offerte di Gala
* Annunciato in precedenza

Alice, tesoro
Mary Nighty | Canada, Stati Uniti
Prima mondiale

ghiaccio nero
Hubert Davis | Canada
Prima mondiale

traversata del macellaio
Gabe Polsky | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Il miglior drink di sempre
Pietro Farrelly | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Colibrì
Francesca Archiboggi | Italia, Francia
Prima mondiale

Caccia
Lee Jong Jae | Corea del Sud
Anteprima nordamericana

Jazzman Blues
Tyler Perry | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Kachi
Limbo Shubham Yogi | India
Prima mondiale

andando avanti
Paul Weitz | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Ricordi di Parigi
Alice Winokur | Francia
Anteprima nordamericana

figlia del prigioniero
Catherine Hardwicke | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Raymond Wray
Rodrigo Garcia | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

posatoio
Amy Redford | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Sidney
Reginald Hudlin | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Figlio
Florian Zeller | Regno Unito
Anteprima nordamericana

*nuotatori (Film della serata di apertura)
Sally El Husseiny | Regno Unito
Prima mondiale

Cosa c’entra l’amore con questo?
Shekhar Kapoor | Regno Unito
Prima mondiale

*Re donna
Jenna Prince-Bythwood | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Speciali

READ  I nostri commenti preferiti di Roger: La febbre del sabato sera | Rivista Shazz

il logue
Richard Eyre | Regno Unito
Prima mondiale

Tutto tranquillo sul fronte ovest
Edoardo Berger | Stati Uniti, Germania

Inisherin da Inisherin
Martin McDonagh | Regno Unito, Irlanda, Stati Uniti
Anteprima nordamericana

Buck blu
Robert Connolly | Australia
Prima mondiale

caftano blu
Maryam Touzani | Marocco, Francia, Belgio, Danimarca
Anteprima nordamericana

mediatore
Hirokazu Kureda | Corea del Sud
Prima canadese

*fratello
Clemente la Vergine | Canada
Prima mondiale

* due fratelli
Nicholas Stoller | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

*Catherine si chiama Birdie
Lena Dunham | Regno Unito
Prima mondiale

ponte
Leela Neugebauer | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Cavaliere
Stefano Williams | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

corpetto
Marie Kreutzer | Austria, Francia, Germania
Anteprima nordamericana

Decisione di partire
Park Chan-wook | Corea del Sud
Anteprima nordamericana

lealtà
JD Dillard | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Madeline guida
Christian Carogna | Francia
Anteprima internazionale

Il Sublente
Diego Lerman | Argentina, Italia, Messico, Spagna, Francia

L’impero della luce
Sam Mendes | Regno Unito, Stati Uniti
Prima canadese

figlia immortale
Giovanna Hogg | Regno Unito
Anteprima nordamericana

* Favole
Steven Spielberg | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

* Bicchiere a cipolla: coltelli per far emergere il mistero
Ryan Johnson | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Buonanotte Obi
Ryan Bianco | Stati Uniti d’America
Anteprima internazionale

La brava infermiera
Tobias Lindholm | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Ragno santo
Alì Abbasi | Danimarca, Germania, Svezia, Francia
Prima canadese

Gioia
Saim Sadiq | Pakistan
Anteprima nordamericana

Cavaliere del Re
Bey Bandel | Nigeria
Prima mondiale

Il re perduto
Stephen Frears | Regno Unito
Prima mondiale

mente uomo
Jung Woo cantato | Corea del Sud
Prima mondiale

menu
Marc Milud | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

*in uscita
Sana’a Lathan | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

bella mattinata
Mia Hansen Amore | Francia
Prima canadese

I figli di altre persone
Rebecca Zlotowski | Francia
Anteprima nordamericana

Sogno ad occhi aperti Monaj
Brett Morgan | Stati Uniti d’America
Anteprima nordamericana

* poliziotto
Michael Grundig | Regno Unito
Prima mondiale

Bambinaia
Nikiato Juso | Stati Uniti d’America
Anteprima internazionale

niente orsi
Jaafar Panahi | Iran
Anteprima nordamericana

Il ritorno di Tanya Tucker: con Brandy Carlyle
Kathleen Horan | Stati Uniti d’America
Anteprima internazionale

Sant’Omar
Alice Diop | Francia
Anteprima nordamericana

rifugio
Zachary Wigon | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Storie che non dovrebbero essere raccontate
Cesc Jay | Spagna
Prima mondiale

triangolo della tristezza
Robin Ostlund | Svezia, Regno Unito, Stati Uniti, Francia, Grecia
Anteprima nordamericana

camminare verso
Hong Sangsu | Corea del Sud
Prima mondiale

Wendell e Wild
Henry Selick | Stati Uniti d’America
Prima mondiale

Balena
Darren Aronofsky | Stati Uniti d’America
Anteprima nordamericana

donna che parla
Sarah Polley | Stati Uniti d’America
Anteprima internazionale

meraviglie
Sebastiano Lelio | Regno Unito, Irlanda
Prima canadese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.