Ecco il nuovo campanello cablato di seconda generazione [Gallery]

Solo Meno di un anno faGoogle ha annunciato che “lancerà la seconda generazione di Nest Doorbell (cablato) nel 2022”. Prima Evento del 6 ottobreche sarà Dotato di prodotti per la casa intelligenteL’ultima versione dell’app Google Home rivela il nuovissimo Nest Doorbell cablato (visibile).

Informazioni su APK Insight: In questo post “APK Insight”, abbiamo decompresso l’ultima versione di un’app che Google ha caricato sul Play Store. Quando decompiliamo questi file (chiamati file APK, nel caso delle app Android), possiamo vedere diverse righe di codice all’interno di questo suggerimento in possibili funzionalità future. Tieni presente che Google potrebbe o meno fornire queste funzionalità e la nostra interpretazione di ciò che sono potrebbe essere incompleta. Tuttavia, cercheremo di consentire a coloro che stanno per finire di mostrarti come sarebbero se si caricassero. Con questo in mente, continua a leggere.


Google Home 2.58 ha iniziato a essere implementato tramite Play Store ieri. (In particolare, la versione 2.57, richiesta per Comandi domestici ridisegnatinon è ancora ampiamente disponibile.)

Questo aggiornamento contiene immagini che rivelano che “Venere” è il nuovo campanello Nest cablato. Visivamente, ha lo stesso design a forma di pillola dell’attuale Campanello Nest (batteria).

È identificato da due cerchi, la fotocamera in alto e il pulsante/campanello in basso, mentre tra di loro è inciso il logo “G”. Nell’uovo di Pasqua puoi di nuovo trovare “ciao” in diverse lingue accanto alla fotocamera.

Questa nuova versione cablata è più corta del modello a batteria, ma più spessa. Nel frattempo, vediamo anche le immagini della piastra di base nera e del cuneo nel caso in cui sia necessario un angolo di installazione diverso. (La vista laterale in alto è solo il campanello Nest, mentre la vista in basso ha la piastra di base attaccata.)

READ  Puoi preordinare il mini frigo ufficiale Xbox Series X da Microsoft a partire dalla prossima settimana • Eurogamer.net

Ci sono anche diverse animazioni che descrivono il processo di configurazione da:

  • Collega il campanello di casa (cablaggio) al connettore Chime
  • cuneo
  • battiscopa a parete

Un aspetto chiave di questo modello in arrivo è il supporto continuo del registro video 24 ore su 24, 7 giorni su 7 (è richiesto un abbonamento Nest Aware). Non siamo a conoscenza di altre specifiche a questo punto. Il Versione a batteria Fornisce solo la cronologia basata sugli eventi, mentre Google ha mantenuto Nest Hello (Dopo il rebranding) fino al rilascio del campanello di seconda generazione.

grazie per Decompilatore JEBdi cui sfruttano alcuni disassemblatori APK Insight.

Kyle Bradshaw ha contribuito a questo post

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare. di più.


Dai un’occhiata a 9to5Google su YouTube per ulteriori notizie:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.