Dichiarò il prossimo ambasciatore in Italia

Il ministro degli Esteri Nanaya Mahuda ha annunciato oggi la nomina di Jacqueline Frizzell come prossimo ambasciatore della Nuova Zelanda in Italia.

“Aotearoa New Zealand apprezza il suo stretto rapporto con l’Italia. C’è un forte legame tra i nostri paesi attraverso il commercio, i programmi di vacanza lavoro reciproci e la cultura attraverso la Biennale di Venezia”, ​​ha affermato Nanaia Mahuta.

“Il nostro rapporto con il popolo italiano si basa anche sulla nostra storia in tempo di guerra e riconosciamo l’importante ruolo dell’Italia nell’Unione Europea e in Europa più in generale”.

Jacqueline Frizelle è una diplomatica di carriera con un background in sviluppo internazionale. In precedenza ha lavorato a progetti di aiuto e sviluppo in Papua Nuova Guinea, Isole Salomone e Bhutan.

Ha anche ricoperto numerosi ruoli presso il Ministero degli Affari Esteri e del Commercio, da ultimo come Consigliere principale del Comitato per il Pacifico e lo sviluppo e Leader politico per il Programma di sviluppo internazionale. Dal 2013 al 2017, Frizzell è stata Alto Commissario della Nuova Zelanda per le Samoa.

“Con sede nel nostro incarico a Roma, la signora Frisell sarà la chiave per far progredire le nostre relazioni in Italia e nel resto d’Europa. Non vedo l’ora di vedere come la sua nomina può migliorare il nostro lavoro su una varietà di questioni globali”, ha affermato Nanaia Mahuda.

Oltre all’Italia, la Sig.ra Frizelle sarà accreditata anche in diversi paesi europei tra cui Albania, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Cipro, Grecia, Montenegro, Macedonia del Nord, San Marino e Serbia.

Prenderà il suo incarico nel nuovo anno.

/pubblicazione. Questo contenuto, fornito dall’organizzazione/dagli autori originari, può essere di natura tempestiva, modificato per chiarezza, stile e lunghezza. Le opinioni e le opinioni espresse sono quelle dell’autore(i) Visualizza completo Qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.