Cristiano Ronaldo segna sulla rimonta del Man United mentre l’Europa League progredisce di sicuro

Cristiano Ronaldo ha segnato alla sua prima apparizione con il Manchester United da quando ha rifiutato di essere un sostituto la scorsa settimana nella vittoria per 3-0 contro lo Sherif Tiraspol in Europa League giovedì. La vittoria, con i gol di Diogo Dalot e Marcus Rashford aggiunti al gol di Ronaldo, ha assicurato ai Red Devils un posto nel prossimo turno, dove si uniranno al Barcellona, ​​eliminato nella fase a gironi 24 ore fa.

L’allenatore dello United Eric Ten Hag ha lasciato l’attaccante del Portogallo fuori dalla rosa dello United per il sorteggio del Chelsea di sabato ed è stato autorizzato a tornare ad allenarsi in prima squadra solo questa settimana. “È stato fantastico vedere Ronaldo segnare il suo gol”, ha detto l’olandese Ten Hag a BT Sport. Ha aggiunto: “Ha creato, la squadra che ha creato e sappiamo che ha la capacità di finire la partita. Aveva bisogno di un gol e ora sono sicuro che ci saranno più gol”.

Ronaldo, 37 anni, ha iniziato l’attacco con il 18enne esterno argentino Alejandro Garnacho, che ha esordito con la prima squadra nella nazionale maggiore. Il terzino destro Dalot ha aperto le marcature poco prima dell’intervallo prima che Rashford raddoppiasse a 25 minuti dalla fine.

Ronaldo ha segnato il suo 701esimo gol nella sua carriera calcistica e si è assicurato i tre punti a nove minuti dalla fine. L’Arsenal, che aveva già raggiunto gli ottavi di finale, ha perso per la prima volta nella fase a gironi perdendo 2-0 contro il PSV Eindhoven. L’allenatore dell’Arsenal Mikel Arteta ha poi detto che il difensore Pablo Mari, in prestito al club italiano Monza, stava ricevendo cure mediche dopo essere stato accoltellato in un centro commerciale del Milan in un attacco che ha ucciso una persona e ferito altre tre.

READ  L'Everton "ha puntato gli occhi" sulla stella del Brighton e sui lupi in "trattative avanzate" per l'obiettivo del Manchester United

Leggi anche | Il difensore dell’Arsenal Pablo Mari tra i cinque accoltellati in un supermercato italiano, uno è morto

“L’ho appena scoperto”, ha detto Arteta ai giornalisti. “È in ospedale. Sembra che stia bene. Sarò informato ora su cosa è successo.” Sorpresa dell’inizio della stagione, la capolista Union Berlin ha mantenuto vive le speranze di un posto nella fase a eliminazione diretta della competizione europea di secondo livello grazie alla vittoria per 1-0 sul Braga.

Nella conference league, il West Ham ha mantenuto il record del 100% battendo il Silkeborg per 1-0 e la Fiorentina ha strappato il suo posto agli ottavi con una vittoria per 2-1 sull’Istanbul Basaksehir. Nella sua prima partita da quando l’allenatore Unai Emery ha annunciato che avrebbe lasciato l’Aston Villa in Premier League, il Villarreal ha perso punti per la prima volta in Europa in questa stagione.

Sebbene si fosse già qualificato agli ottavi come vincitore del girone, ha pareggiato 2-2 con l’Hapoel Beersheba quando Sagiv Giskel ha pareggiato al minuto 79. Nel Gruppo D, la trasferta del Colonia in Slovacchia è stata posticipata alle 1100 GMT di venerdì dopo la partita posticipato in Originariamente mezz’ora a causa della fitta nebbia nella Repubblica Ceca. Entrambe le squadre ci sono riuscite in soli sette minuti di gioco prima che l’arbitro lasciasse la partita senza gol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.