Costruisci un tablet dalla tua scheda madre framework

Il Laptop Framework è noto per alcuni aspetti a misura di hacker. Ad esempio, ti incoraggiano a riutilizzare la tua scheda madre come un singolo PC, rendendola un’opzione praticabile per i tuoi progetti x86. Hanno pubblicato un sacco di file CAD per questo e da allora le persone hanno lavorato alle proprie creazioni basate sulla scheda madre Framework; il nostro hacker, [whatthefilament], ha già realizzato alcuni progetti attorno a queste schede madri. Oggi ci mostra il design ad alta tensione cornice per tablet Il dispositivo da 15 pollici racchiude un processore i5, il tutto in uno chassis completamente stampato in 3D. La parte interessante è che, grazie alle sue istruzioni, puoi costruirne uno tu stesso!

Questo tablet ha un touchscreen IPS FullHD e mostra alcuni componenti attentamente studiati, utilizzando inserti e viti del termostato, aggiungendo alla longevità meccanica di questo dispositivo. Perdi uno degli slot per schede di espansione sul monitor collegato tramite USB-C, ma è un compromesso utile e la funzionalità touchscreen fa miracoli in Windows. [whatthefilament] Ha anche pubblicato un supporto da scrivania e una staffa da parete per accompagnare questo design: se è troppo grande da tenere in alcune situazioni, puoi installarlo in un modo più amichevole e a mani libere. Questo è un tablet sorprendentemente potente e funzionale e, a differenza del tablet Raspberry Pi che abbiamo visto, il suo core x86 offre potenza sufficiente per consentirti di fare cose come CAD in movimento.

Con STL e STEP disponibili, Il suo design è una scelta decente quando lo vuoi Sostituisci il telaio della scheda madre con uno nuovo sviluppato. Potresti aver già notato alcuni progetti ad alta tensione con queste schede madri sulle nostre pagine, forse questo Guscio trasparente portatile Con una tastiera meccanica e una trackball, o questo stazione personale Con uno schermo rotondo dall’aspetto futuristico. Questo progetto fa parte dell’iniziativa “Send 100 Motherboards to Hackers”. Organizzazione del telaio Qualche mese fa, e non possiamo dire che non abbia funzionato con loro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.