Cosa hanno detto Baggio, Totti e Del Piero ai giocatori dell'Italia in vista di Euro 2024

Mentre Alessandro Del Piero ha affermato che gli Azzurri hanno una “grande occasione” prima dell'allenamento di lunedì, Roberto Baggio ha messo in guardia gli azzurri dal loro “più grande nemico”.

Prima della sessione di allenamento di lunedì, cinque leggendari giocatori italiani, Baggio, Del Piero, Francesco Totti, Gianni Rivera e Giancarlo Antognoni hanno incontrato i giocatori italiani.

Baggio ha detto: “Il più grande nemico quando indossi questa maglia è la responsabilità, ma devi affrontarla, altrimenti la perderai”.

Baggio raggiunse la finale della Coppa del Mondo nel 1994 e il suo rigore sbagliato contro il Brasile è uno dei momenti più tristi e più belli della storia del calcio italiano.

L'ex di Baguio Juve Il compagno di squadra Del Piero ha aggiunto: 'E' vero che c'è pressione, ma hai una grande occasione e questa pressione la ricorderai con un sorriso quando sarai più grande. Affronterai i migliori al mondo e niente è meglio di questa sfida.

Del Piero vinse la Coppa del Mondo nel 2006 e raggiunse la finale di Euro 2000, quando gli Azzurri persero in finale contro la Francia. In quella partita Del Piero sbagliò due gol e gli Azzurri ne segnarono uno nel secondo tempo.

“Fa piacere rivedere tanti giocatori che ha visto nelle giovanili”, ha detto Spalletti ad Antognoni.

Rivera ha suggerito di giocare a calcio offensivo. “Mi ha aiutato a fare il mio dovere perché volevamo farlo”, ha concluso Spalletti.

READ  L'assistenza agli ucraini si estende dall'Italia al Colorado

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *