Corruzione, indebolimento e indebitamento: la Gran Bretagna sta diventando l’Italia senza rinascita

I cani abbaiano, ma la carovana si muove. Ignorare la propria istruzione è una parte naturale della politica odierna. Dopo alcune settimane di umiliazione, il colpevole si rialza.

Mentre teneva il numero 10 del Regno Unito parallelamente al famigerato banchetto “Punga, Punga” di Berlusconi, la regina fu obbligata a dare l’esempio di essere stata tristemente lasciata sola e socialmente isolata al funerale del proprio marito. Il capo dello stato almeno rispetta gli standard che ci si aspetta da lui.

Tornando a difesa del premier, Spring, Reese-Mock ha cercato di giustificare le ginocchia suggerendo che le regole non erano appropriate al momento dell’incontro.

Dopo una vera osservazione, può essere vero, ma andiamo. Tale assurda protezione faticherebbe a prendere acqua anche nel famigerato sistema legale italiano flessibile e politicizzato.

Un governo incompetente e disonesto cresce davvero solo sullo sfondo di una magistratura debole e di un parlamento inefficace, quindi non sorprende che l’amministrazione cerchi regolarmente di screditare queste istituzioni e di ignorarle il più possibile. Un governo più stabile richiede una maggioranza decente, di cui Johnson gode in linea di principio.

A parte il fatto che il partito Tory di oggi è una bizzarra coalizione di interessi che non è nemmeno unita dalla Brexit, assomiglia più alle sabbie mobili dell’alleanza italiana rispetto ai governi di maggioranza della Old England.

Qualunque siano le ragioni, il Regno Unito, come l’Italia, è uno dei mercati azionari con le peggiori performance nelle principali economie avanzate. Mentre gli altri ruggiscono in avanti, il FTSE non è più di quello che era all’inizio del 100° secolo.

È caratterizzato da aziende in settori vecchi e in declino, che lottano per attirare il museo e le giovani aziende orientate al futuro senza voltarsi indietro. Lo stesso si può dire dell’economia, che lotta con una scarsa produttività e standard di servizio permissivi.

READ  Leonardo, Microsoft aiuta a digitalizzare i sistemi pubblici in Italia

E come in Italia, ci sono alcuni segnali di debito pubblico rovinoso. L’unico aspetto della ripresa è che almeno il Regno Unito ha ancora la propria valuta in modo da poter stampare denaro senza penali per compensare la sua carenza. Ma pensa…

Tuttavia, il Regno Unito è più povero per le pressanti sfide poste dalla Brexit, dallo zero netto e dall’economia post-governo. La Gran Bretagna affronta lo stesso divario che sta annegando l’Italia nella qualità della vita senza un’azione urgente.

Questo aiuta a spiegare perché il cast di Johnson’s Throne si sta ritirando. Non solo nessuno ha il potere di prendere il suo posto; Quasi nessuno può farlo male. Al contrario, nessuno voleva berlo perché il sale era così buono e davvero velenoso.

Quando faccio l’argomento, esagero sicuramente, quasi per scherzo. Dopotutto, la Gran Bretagna non è ancora l’Italia. Le basi istituzionali su cui è strutturato – lo stato di diritto, il dovere di fiducia e gli standard di base di integrità e responsabilità – sono solide.

Ma coloro che li gestiscono lasciano l’essenza di ciò che il capitale e il commercio internazionale stanno facendo per venire in Gran Bretagna e farne la loro patria.

A volte è meglio essere contro il muro alle tue spalle e il mondo intero sarà contro di te. Johnson, soprattutto se viene dall’Europa, sembra gioire di tale pericolo.

Ma una volta che i critici ottengono un punto, è tempo di iniziare a preoccuparsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.