CEO di PlayStation: Sony si attiene alla sua attuale strategia per PC di esclusive PS5

Sony prende molto sul serio l’esclusività PS5 per i titoli proprietari. Il CEO di PlayStation, Jim Ryan, afferma che la società si sta attenendo alle sue pistole con la sua attuale strategia di non rilasciare versioni per PC dei suoi giochi il primo giorno.

In una recente intervista con FamitsuRyan ha respinto l’idea di rilasciare versioni per PC di giochi esclusivi per PS5, come God of War: Ragnarok, lo stesso giorno in cui è stato lanciato su PS5 vera e propria, dicendo che il porting su PC ha richiesto dai due ai tre anni dopo il suo successo. bene per Sony.

Il CEO di PlayStation, Jim Ryan, afferma che Sony si atterrà a un programma di rilascio straordinario per i port su PC. Credito immagine: PlayStation.

“Comprendiamo inoltre appieno l’importanza delle esclusive per PS5. Come ho accennato in precedenza, la responsabilità principale di PlayStation Studios è creare giochi per le ultime console PlayStation che i giocatori apprezzeranno. Stiamo lavorando per aumentare il numero di esclusive per PS5 e creare un incredibile versione per PC “, ha detto Ryan in un adattamento tradotto da IGN Japan.

Ha aggiunto: “Spesso ho l’opportunità di chiedere ai fan del gioco cosa ne pensano, e quando chiedo loro come si sentono riguardo al ritardo, spesso dicono che si sentono rilasciando la versione per PC due o tre anni dopo l’uscita di la versione PlayStation è accettabile.”

Il track record di Sony con le porte PC è misto

Sony ha portato Horizon Zero Dawn su PC nel 2020, tre anni dopo la sua uscita su PS4, rendendola la prima PlayStation a fare il crossover sulla piattaforma. La società era stata precedentemente contraria alle versioni per PC, preferendo attenersi alle console.

READ  Apple ha pagato milioni di donne dopo che i tecnici hanno usato il suo iPhone per pubblicare video spontanei | una mela

Nel 2021, Ryan ha affermato che Sony prevede di portare più dei suoi giochi su PC, a partire da Days Gone, grazie alla sua facilità di realizzazione [them] La disponibilità per i possessori di console non è aumentata.

Ho spesso l’opportunità di chiedere ai fan del gioco cosa ne pensano… Spesso dicono di ritenere accettabile il rilascio della versione per PC due o tre anni dopo l’uscita della versione per PlayStation.


Il capo di Xbox Phil Spencer ha criticato PlayStation per il suo programma di rilascio scaglionato per PC, osservando che i consumatori devono pagare un importo esorbitante per una PS5 o PS4 per poter giocare a giochi realizzati esclusivamente per quelle unità e poi pagare per le versioni per PC per anni. Dopo. Nel frattempo, Xbox è l’unica piattaforma che rilascia giochi su console, PC e cloud contemporaneamente, specialmente su Game Pass.

Tuttavia, il trasferimento di titoli proprietari su PC non è privo di sfide. Quando The Last of Us Part 1 è stato rilasciato su PC tramite Steam a marzo, presentava problemi di prestazioni e arresti anomali così gravi per molti giocatori che Naughty Dog si è scusato con loro e ha promesso di risolverlo con un aggiornamento.

Tuttavia, PlayStation ha avuto molto successo con le porte per PC e probabilmente arriverà nel prossimo futuro mentre Sony si prepara a rilasciare Spider-Man 2 e altre esclusive entro la fine dell’anno.

Christina Alexander è una scrittrice freelance per IGN. Per parafrasare Calvin Harris, indossa il suo amore per Sonic the Hedgehog sulla manica come un grosso problema. Seguila su Twitter @twitta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *