Biden è sotto pressione affinché licenzi il segretario alla Difesa che lo ha tenuto all'oscuro della degenza in ospedale

Non è chiaro fino a che punto i suoi compiti siano stati delegati alla signora Hicks, o se il signor Austin sia stato coinvolto in decisioni importanti durante la sua assenza.

La CNN ha riferito che la stessa signora Hicks non era a conoscenza del motivo per cui stava facendo domanda per la posizione del suo capo.

Ma il repubblicano di rango della commissione per i servizi armati del Senato, il senatore Roger Wicker, ha accusato il Pentagono di non aver informato tempestivamente il Congresso di tali questioni, come richiesto dalla legge.

Ha aggiunto che questo incidente ha eroso la fiducia del pubblico nell’amministrazione Biden, sottolineando i precedenti fallimenti nel divulgare rapidamente informazioni sugli incidenti di sicurezza nazionale, inclusa l’apparizione di un pallone spia cinese sugli Stati Uniti l’anno scorso.

“Quando una delle due autorità di comando nazionali della nazione non è in grado di svolgere i propri compiti, le famiglie dei militari, i membri del Congresso e il pubblico americano meritano di conoscere l'intera portata delle circostanze”, ha affermato Wicker in una nota.

“Inadempimento del dovere”

“Penso che mentre abbiamo alleati in una guerra nell’Europa orientale e qui in Israele, il comandante delle forze armate statunitensi al Pentagono sarà fuori servizio per una serie di operazioni”, ha detto alla CNN Mike Pence, ex vicepresidente. Giorni e il presidente degli Stati Uniti non era a conoscenza della questione.

“Penso che sia stato un abbandono del dovere, e il segretario e l’amministrazione, francamente, dovrebbero farsi avanti e fornire al popolo americano i fatti”.

“È incredibile”, ha detto al Telegraph Jeff Lord, che lavorò alla Casa Bianca di Reagan. “Non riesco a immaginare come nessuno alla Casa Bianca sapesse che era in ospedale e non al lavoro. Il presidente avrebbe dovuto dirlo”.

READ  I gemelli californiani nati a 15 minuti di distanza l'uno dall'altro finiscono per avere compleanni separati in anni diversi dopo essere nati il ​​giorno di Capodanno | notizie dagli Stati Uniti

“Questo è irresponsabile e fuori scala. Tanto per cominciare, siamo in un'era nucleare e, con ciò che sta accadendo in Ucraina e Israele, la negligenza è sorprendente”.

Non è chiaro quando il signor Austin sia uscito

Il Pentagono, che aveva detto che Austin aveva ripreso le sue funzioni complete venerdì, non è stato in grado di determinare quando il Segretario alla Difesa sarebbe stato dimesso dall'ospedale Walter Reed.

Ha anche rifiutato di rivelare dettagli sulle condizioni mediche del signor Austin, oltre a dire che c'erano complicazioni, a seguito di una procedura di routine.

Austin “si sta riprendendo bene e di buon umore” pur rimanendo ricoverato in ospedale, ha detto domenica sera il portavoce del Pentagono Pat Rader, aggiungendo che non è stata fissata alcuna data per il suo rilascio dal Walter Reed National Military Medical Center.

“Da quando ha ripreso le sue funzioni venerdì sera, il ministro ha ricevuto aggiornamenti operativi e ha fornito le indicazioni necessarie alla sua squadra”, ha affermato Ryder.

“Ha pieno accesso alle necessarie capacità di comunicazione sicura e continua a monitorare le operazioni quotidiane del Dipartimento della Difesa in tutto il mondo.

“Ieri il segretario ha parlato con il presidente Biden. È stato anche in contatto con il vice segretario alla Difesa Kathleen Hicks, il presidente dei capi di stato maggiore congiunti, generale CQ Brown Jr., e il suo staff senior.

Nonostante la sua presenza a Porto Rico, Hicks ha mantenuto piena comunicazione con il Pentagono, ha detto un portavoce del Dipartimento della Difesa mentre cercava di contenere le ricadute politiche.

Ha aggiunto che Austin ha parlato con il presidente sabato per la prima volta dopo essere stato ricoverato in ospedale.

READ  Trump News Today: Ivana ignora il suo ex in Will e i piatti di Giuliani nei giornali sotto copertura

Funzionari statunitensi, parlando a condizione di anonimato, hanno affermato che Biden ha mantenuto piena fiducia nel suo segretario alla Difesa.

Il signor Austin si assume la “piena responsabilità”

Un imbarazzato signor Austin ha detto di essersi assunto la piena responsabilità di quanto accaduto.

“Capisco anche le preoccupazioni dei media riguardo alla trasparenza e riconosco che avrei potuto fare un lavoro migliore per garantire che il pubblico fosse adeguatamente informato. Mi impegno a fare meglio”, ha affermato.

“Ma è importante dire: questa è stata la mia procedura medica e mi assumo la piena responsabilità delle mie decisioni in merito alla divulgazione.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *