Biden afferma che gli Stati Uniti sono “determinati a completare questa missione” poiché il numero di evacuazioni in Afghanistan supera i 70.000, come è successo | Notizie dagli Stati Uniti

Ti sei opposto all’invasione iniziale di Afghanistan Sulla base del fatto che il terrorismo è un crimine efferato ma non una guerra, e che dobbiamo usare tecniche di polizia e di intelligence, affrontando le cause alla base del terrorismo, piuttosto che metodi militari per affrontare il problema.

Molti di noi hanno affermato all’epoca che gli attacchi dell’11 settembre avrebbero dovuto essere visti come un crimine contro l’umanità, non come un attacco da parte di un paese straniero. I terroristi avrebbero dovuto essere classificati come criminali, non come nemici. Come ha affermato l’eminente storico della guerra Michael Howard, la frase “guerra al terrore” ha dato “ai terroristi uno status che cercano e non meritano”.

In effetti, ci sono stati significativi miglioramenti nei diritti e nell’istruzione delle donne, nonché nella consapevolezza democratica, come evidenziato dalle recenti proteste a Jalalabad. La ragione di fondo era che la sicurezza degli afgani era costantemente minata dal modo in cui gli Stati Uniti davano priorità alle operazioni antiterrorismo, il che significava il targeting militare degli afgani. talebani Al Qaeda, e più recentemente lo Stato Islamico.

Infatti, non ci fu ribellione fino a cinque anni dopo la conquista. La ribellione iniziò per due ragioni principali. In primo luogo, raid notturni, attacchi di droni e bombardamenti hanno innescato una controreazione. In secondo luogo, gli alleati degli Stati Uniti nell’attività antiterrorismo erano i cosiddetti signori della guerra, molte delle stesse persone o dei loro figli reclutati dalla CIA per combattere i sovietici negli anni ’80. È stata la continua presenza di signori della guerra criminali e predatori all’interno del governo afghano a spiegare la sua corruzione sistemica e la mancanza di legittimità. I gruppi della società civile sono stati vocali e persistenti nelle loro richieste di giustizia e di fine della corruzione. Ma le loro richieste sono state ignorate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.