Bermuda ha subito una pesante sconfitta contro l’Italia in Jersey – The Royal Gazette

Aggiornato: 4 agosto 2022 14:52

Zico Burgess ha guidato il popolo delle Bermuda in una lotta contro l’Italia (Foto di Akil Simmons)

Greenville, St. Savior (Vittoria Italia): Italia (2 punti) batte Bermuda 90) di 185 punti.

Le Bermuda hanno subito un’altra pesante sconfitta sulla scena internazionale contro l’Italia in una partita sbilenca per sfidare la Coppa del Mondo di Cricket ai Mondiali di Cricket di Jersey oggi.

Guidati dai cento e forti contributi di Anthony Joseph Mosca da Justin Mosca e Gian Piero Meade, gli italiani hanno accumulato il 301 con un aumento di 48,1 dopo aver raccolto il primo colpo sulla bella pista di Grainville Ground a St Savior.

Il battitore di prima classe Anthony Joseph Mosca è stato un pilastro dell’inning poiché ha segnato 104 palle su 117 e ha aggiunto 100 punti con Mead nel quinto wicket per guidare la lotta dopo che gli italiani sono scesi a 82 per quattro nel 16esimo.

La mazza n. 4 ha raggiunto 61 palline 50 e cento punti su 114

Justin Mosca ha aperto con 41 e una mazza di medio livello 48.

Le Bermuda sono state generose in campo poiché hanno fatto trapelare 34 passaggi negli extra, di cui 23 larghi e cinque palloni.

Il kicker delle gambe Cameron Jeffers e il sarto Jabari Darrell sono stati i migliori giocatori di wicket con tre per 55 e tre per 70, rispettivamente.

Camau Leverock, capitano delle Bermuda, ne prese due per 58.

Con una valutazione media richiesta di 6,2, le Bermuda sono state ridotte a 33 su cinque al 13° posto e non si sono mai riprese prima di essere espulse per 116 su 34,5 overs – una vittoria costosa dopo non essere entrate al 30° posto in nessuna delle cinque sconfitte in Uganda a giugno.

READ  Lo sport dei cavalli torna nel vecchio stadio per la prima volta dopo più di 2000 anni

Tailender Zeko Burgess ha continuato a eseguire i suoi successi nella partita di coppa guidando la resistenza con 29 palle su 37, di cui tre e solo sei nella partita.

Il battitore di fascia media Dominic Saber ha colpito 21 delle 43 palle più tranquille e Stephen Bremar, l’unico altro battitore in doppia forma, ha colpito 12 delle 22 palle.

Cinque giocatori italiani hanno preso due puntate a testa, con il capitano Gareth Berg, ingiocabile con la palla nuova in mano, che ne ha prese due per 11 di otto over.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.