Ben Wallace prende le distanze dai commenti di Truss sui volontari dell’Ucraina britannica | politica di difesa

Infatti, Ben Wallace, il ministro della Difesa britannico, ha contraddetto l’affermazione del ministro degli Esteri secondo cui gli inglesi dovrebbero essere in grado di unirsi alla lotta in Ucraina, dicendo che questo era principalmente per i cittadini ucraini e che le persone senza esperienza militare dovrebbero stare alla larga.

Anche se non ha criticato direttamente i commenti di domenica prima meno travaturaWallace ha spiegato che il governo non credeva che i normali britannici dovessero tentare di recarsi in Ucraina per aiutare a combattere gli invasori russi.

Ingranaggi Domenica mattina su BBC One Il programma sosterrà “assolutamente” chiunque voglia fare volontariato per aiutare gli ucraini che stanno lottando per la loro libertà.

Ha detto: “Questo è qualcosa su cui le persone possono prendere le proprie decisioni. Le persone di Ucraina Stanno lottando per la libertà e la democrazia, non solo per l’Ucraina, ma per l’intera Europa. Certamente, se le persone vogliono sostenere questa lotta, le sosterrò nel farlo”.

Ciò sembra andare contro il parere del sito web del suo dipartimento, in cui si afferma che coloro che si recano nell’Ucraina orientale “per combattere o assistere gli altri coinvolti nel conflitto” potrebbero essere perseguiti al ritorno nel Regno Unito.

Quando è stato chiesto al programma Today di BBC Radio 4 sui commenti di Truss, Wallace ha cercato di dire che il ministro degli esteri stava principalmente cercando di parlare di cittadini ucraini nel Regno Unito. “Penso che ciò che Liz Truss ha detto giustamente sia che questa è una giusta causa dal suo punto di vista, ed è per questo che la comunità internazionale si sta unendo”, ha detto.

READ  Un americano asiatico di 65 anni ha attaccato a New York mentre i testimoni erano in attesa New York

Alla domanda se i britannici dovrebbero considerare di viaggiare in Ucraina, Wallace ha detto che ci sono opzioni migliori. Ha detto: “Ci sono molti modi in cui le persone possono andare ad aiutare. Puoi donare finanziariamente sul sito web dell’ambasciata ucraina”.

I commenti di Truss hanno suscitato critiche da parte di diversi parlamentari, tra cui Tobias Ellwood, il parlamentare conservatore che presiede il comitato di difesa dei Comuni. di domenica, Twittato: “Per favore, non andare se non hai esperienza di combattimento. Potresti uccidere te stesso e gli altri che devono prendersi cura di te. “

Alla domanda sul punto di vista di Elwood, Wallace lo ha effettivamente approvato mentre cercava di non criticare Truss a titolo definitivo. “Non credo che Liz Truss abbia detto che supportiamo le persone non addestrate ad andare a combattere”, ha detto.

“Il consiglio qui è che se vuoi aiutare l’Ucraina, ci sono molti modi per farlo. Se sei un cittadino ucraino qui, o un doppio cittadino che vorrebbe andare a raggiungere i tuoi concittadini, non c’è niente che ti impedisca di così facendo.

“Tobias ha ragione in questo senso, come con qualsiasi professionista: se hai intenzione di essere un combattente lì, per favore cerca prima di tutto di seguire i consigli del Dipartimento di Stato, perché sono pericolosi. Ma in secondo luogo, sii addestrato, abbi esperienza e non servire le persone. Ma è una situazione pericolosa. Fondamentalmente, quindi se hai intenzione di combattere, sii professionale e offri un servizio. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.