Apprezzamento per le crescenti relazioni Bahrain-Italia | La Tribuna Quotidiana



DDT | mente

The Daily Tribune, su newsofbahrain.com

Il Presidente del Consiglio di Shura Ali bin Saleh Al Saleh ha elogiato i risultati delle fruttuose relazioni Bahrein-Italia e dei progetti di sviluppo congiunti grazie al supporto delle due leadership.

Ha apprezzato le partnership esistenti nei settori del commercio, del turismo e degli scambi culturali. Lo ha detto Al Saleh accogliendo ieri l’Ambasciatore d’Italia in Bahrain, Paola Amadi.

Esprimendo orgoglio per gli sforzi bilaterali per sostenere la pace, la convivenza e il dialogo e per diffondere la tolleranza e la fratellanza tra tutti i popoli e le nazioni del mondo, il massimo legislatore ha indicato l’insediamento di re Hamad come presidente del dialogo interreligioso e della coesistenza pacifica. Sapienza Università di Roma, che è stata avviata quattro anni fa e conferma la solidità del rapporto.

Ha affermato che il Consiglio è concentrato sul rafforzamento delle relazioni parlamentari bilaterali con il Parlamento italiano e sul coordinamento di punti di vista e posizioni su questioni e argomenti di interesse comune. L’Ambasciatore Amadi ha elogiato le conquiste e i successi ottenuti dal Regno attraverso il processo di sviluppo e i valori e i principi radicati nel Regno rappresentati nella tolleranza, nella convivenza e nel rispetto reciproco.

Rilevando che il Bahrain è un Paese civile e sofisticato, ha distinto le sue relazioni con l’Italia e ha elogiato il ruolo del Consiglio nell’evidenziare ciò che il Regno sta realizzando a tutti i livelli attraverso la sua presenza attiva e positiva nei forum parlamentari internazionali.



READ  All'ordine del giorno i legami economici mentre l'italiana Meloni visita l'Iraq | notizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.