Annunciati i giochi PS Plus PS5 e PS4 per febbraio 2022

Febbraio 2022 PS Plus i giochi sono stati ufficialmente annunciati. E, se puoi crederci, non sono trapelati in anticipo! Esatto, per la prima volta dopo sette mesi, in realtà stavamo aspettando la rivelazione di Sony.

Questo è ciò che ottengono gli abbonati:

Il Blog di PS nota che l’assalto di Tiny Tina a Dragon Keep lo è solo la versione PS4 del gioco, anche se per quanto ne sappiamo non esiste una versione PS5 nativa. Il contrario vale per Planet Coaster, che non include la versione PS4, e quell’edizione fa esistere. I giochi saranno disponibili per il download da martedì 1 febbraio.

In definitiva, ci è piaciuto il simulatore di parchi a tema di Frontier nel nostro Recensione di Planet Coaster PS5, assegnandogli un 7/10 in totale: “Se ti piacciono le simulazioni di gestione aziendale, ti consigliamo di acquistare un biglietto per Planet Coaster: Console Edition. Sebbene i controlli per la creazione delle montagne russe possano essere ingombranti, Frontier ha svolto generalmente un lavoro decente nel mappare un aspetto molto complicato titolo al controller DualSense.”

Ci siamo anche sentiti abbastanza soddisfatti nel nostro Recensione di EA Sports UFC 4 PS4, distribuendo un solido 8/10: “EA Sports UFC 4 non è un enorme allontanamento dal suo predecessore, ma è un gioco significativamente migliore. EA Vancouver ha riconosciuto con successo il modo in cui i fan vogliono giocare e con la sua gamma di giochi di ispirazione arcade opzioni e l’enfasi sulla modalità Carriera, piacerà sia ai fan occasionali di questo sport che agli ossessivi delle MMA. Anche se il gioco a terra ha ancora bisogno di lavoro, ora è molto più accessibile e ci piacciono molto le frenetiche Blitz Battles come accompagnamento alle più tradizionali partite classificate online”.

READ  Casuale: scopri TinyTendo, la console portatile realizzata per NES, da NES

E ci è piaciuto anche Assault on Dragon Keep di Tiny Tina, nel nostro recensione PS4 standalone: “Questa avventura one-shot è un replay essenziale? Assolutamente no, ma come un bel primer per il prossimo salto nelle meraviglie di Tiny Tina, questa dose caotica di fantasy d’azione ombreggiato da cellule vale il breve viaggio di ritorno.”

Sfortunatamente, Tiny Tina è un pacchetto di espansione standalone economico che era già stato regalato agli abbonati PS Plus un paio di anni fa come parte di Borderlands: la bella collezione. E, sebbene ci siano buoni giochi qui, non sono nomi importanti, il che è deludente in un momento in cui gli abbonamenti di PlayStation sono sottoposti a un maggiore controllo. C’è qualcosa che ti piace davvero l’aspetto che offre qui? Prega per la presunta revisione di PS Plus nella sezione commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.