Allegria Village festeggia Paloosa con i residenti – Stampa e guida

Nonostante il tempo della giacca e tutte le spezie di zucca dietro l’angolo, gli abitanti del villaggio di Alegria si sono recentemente goduti un’altra esplosione estiva nel vasto campus di Dearborn.

Il Village’s Art Palooza, tenutosi il 30 luglio, ha presentato un eclettico mix di intrattenimento musicale dal vivo e creazioni artistiche dei residenti. Progettata liberamente e ispirata a Lollapalooza, la celebrazione è un festival internazionale di musica pop di quattro giorni che si svolge ogni estate nello storico Grant Park di Chicago.

I musicisti Gemelli hanno suonato classici nel villaggio di Allegra. (Foto per gentile concessione del paese di Allegria)

“Siamo molto fortunati ad essere la casa di una ricchezza di creatori che condividono il loro amore e passione per le arti, e di una comunità di persone che abbracciano e apprezzano non solo l’opera d’arte, ma le storie che i loro vicini artisti raccontano per portare la loro arte prende vita”, ha affermato Elizabeth Brown, Direttore Esecutivo di Allegria Village.

La jazz band Ambassadors e i polistrumentisti Gemini, insieme ai suoni di Vegas Ratback del cantante Kevin Wells, hanno fornito lo sfondo musicale per la giornata di sole. Le varie opere d’arte e presentazioni fornite dai residenti sono state abbondanti e hanno suscitato grande interesse da parte dei partecipanti.

Il residente Bob Causey, che ha viaggiato in tutti i continenti da quando è diventato residente nel villaggio, ha mostrato un’impressionante selezione di foto del suo recente viaggio a L’Avana, Cuba.

Kristen Banyard, una viaggiatrice del mondo e appassionata di fotografia, ha mostrato una foto a colori di un soffitto circolare della Michigan State Fair. Banyard, che guida il club di fotografia residente nel villaggio, uno dei tanti nel campus, ha mostrato la foto in quanto presenta scene di una delle sue destinazioni di viaggio preferite, Venezia, Italia.

READ  Guarda Norman Reedus e Keanu Reeves posare insieme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.