Aggiornamento del voto del relatore: McCarthy ringrazia Trump per il voto finale mentre scoppiano i combattimenti sul campo

Telefonate di Trump, litigi e 15 voti: momenti chiave delle caotiche elezioni del presidente della Camera

Kevin McCarthy è stato finalmente eletto presidente della Camera dopo 15 turni di votazioni, facendo scattare il martelletto poco dopo la mezzanotte di sabato.

Concorso di oratori più lungo Parlamento In più di un secolo alla fine finì quando sei repubblicani rimanenti scelsero di votare “presente”, dando a McCarthy la maggioranza sul democratico Hakeem Jeffries.

In precedenza, il membro della Republican House Mike Rogers ha dovuto essere trattenuto fisicamente dopo essersi lanciato contro Matt Gaetz in mezzo a scene caotiche alla Camera dei Rappresentanti.

Il membro del Congresso Richard Hudson ha afferrato Rogers per il viso e lo ha trascinato via.

Nel suo primo discorso come relatore, McCarthy ha ringraziato l’ex presidente Donald Trump per “aver contribuito a ottenere quei voti finali”.

L’offerta di McCarthy era stata ritardata da un gruppo di repubblicani di estrema destra, inclusi artisti del calibro di Lorraine Boebert e Gates.

Tuttavia, al 12esimo scrutinio, venerdì ha ottenuto un enorme vantaggio, riuscendo a ribaltare a suo favore 14 rappresentanti eletti dopo lunghe trattative.

1673108147

Champagne apparve alla scrivania di McCarthy

Kevin McCarthy ha celebrato la sua tardiva elezione a Presidente della Camera nelle prime ore di sabato mattina con lo champagne.

All’inizio della settimana, scatole di Wiseguy Pizza preferite di Washington, DC sono state viste mentre i negoziati continuavano fino a tarda notte.

Bevan Hurley7 gennaio 2023 16:15

1673106347

Guarda: Momenti chiave delle caotiche elezioni della Camera dei Rappresentanti

Telefonate di Trump, sospetti e 15 voti, questi i momenti chiave della caotica elezione alla presidenza della Camera.

Scontri e semibattaglie: momenti chiave delle caotiche elezioni parlamentari

Da scontri e indignazione alla moderazione dei legislatori, ecco i momenti salienti della notte in cui è stato eletto il nuovo presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti. Kevin McCarthy è stato eletto presidente della Camera ieri sera dopo 15 turni di votazioni in quattro giorni. La notte ha visto il signor McCarthy affrontare Matt Gates per essersi astenuto nel 14° round prima di cambiare idea in seguito in una drammatica svolta degli eventi, consolidandolo come successore di Nancy Pelosi. Il rappresentante Richard Hudson è stato filmato mentre ammanettava Mike Rogers dell’Alabama quando ha affrontato Gates. Questo ruolo è il secondo nella linea di successione presidenziale degli Stati Uniti, dopo il vicepresidente, rendendo la posizione una delle più potenti nella politica americana. Clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter.

Bevan Hurley7 gennaio 2023 15:45

1673104547

Re delle ceneri

Il commentatore politico di MSNBC Eli Mistal ha detto che Kevin McCarthy avrebbe permesso alla Casa di bruciare se fosse diventato il “re delle ceneri”.

Parlando al The Chris Hayes Show venerdì sera, il signor Mistal ha paragonato il leader del GOP a un infido Game of Thrones Personaggio mignolo.

“Ditocorto ha mostrato a McCarthy che è disposto a lasciare che il Congresso bruci per essere il re delle ceneri”, ha detto.

“E ora abbiamo per i prossimi due anni quelle ceneri da esaminare e vedere se riusciamo a trovare un governo funzionante tra le rovine che McCarthy ha creato con la sua disperata e sudata ambizione”.

Il leader repubblicano della Camera Kevin McCarthy e John Legansky, vice capo del personale, festeggiano dopo che McCarthy è stato eletto presidente della Camera il 7 gennaio 2023 a Washington, DC.

(Immagini Getty)

Bevan Hurley7 gennaio 2023 15:15

1673102747

Kevin McCarthy ringrazia Trump per “averlo aiutato a ottenere quei voti finali”

Il presidente della New House Kevin McCarthy ha attribuito all’ex presidente la pressione dell’undicesima ora per aiutarlo a mettere al sicuro il martelletto in un discorso nelle prime ore di sabato mattina.

Bevan Hurley7 gennaio 2023 14:45

1673100919

Kevin McCarthy è stato eletto presidente della Camera nel quindicesimo round dopo che era quasi scoppiata una rissa

Kevin McCarthy è stato finalmente eletto Presidente della Camera in mezzo a scene caotiche, con il 15° e ultimo voto che è continuato dopo la mezzanotte di venerdì.

L’indipendente La storia di Eric Garcia e Alex Woodward.

Bevan Hurley7 gennaio 2023 14:15

1673098800

ESCLUSIVO: AOC afferma che il caos del GOP mostra quanto possano essere ragionevoli i progressisti

Alessandria Ocasio-Cortez Raccontare L’indipendente Il caotico tentativo dei repubblicani di eleggere un presidente al nuovo Congresso serve a mettere in luce la fermezza e la razionalità loro e dei membri della cosiddetta “squadra” dei democratici progressisti.

Leggi di più su ciò che ha detto:

Namita Singh7 gennaio 2023 13:40

1673095200

Incontra Cheryl Johnson

Se c’è stata una stella inaspettata alla Camera questa settimana, è che non era un’eccezionale rappresentante eletta, era un funzionario laborioso che faceva il suo lavoro e si guadagnava giustamente il merito di tenerla in carreggiata.

Oliver O’Connell7 gennaio 2023 12:40

1673091600

C-SPAN ha elogiato la copertura del voto del Presidente

C-SPAN è stato elogiato per aver fornito un feed live trasparente e non filtrato di tutta l’azione sul pavimento Parlamento I repubblicani hanno finalmente scelto Kevin McCarthy come presidente della Camera dopo 15 turni di votazioni.

Il pubblico è stato trattato con un’affascinante visione di come funziona il Congresso – o delle disfunzioni, a seconda dei casi.

C’erano ore di filmati di legislatori rannicchiati, trattative animate e accoppiamenti inaspettati di persone in note controversie.

Normalmente, le regole del Congresso stabiliscono ciò che le telecamere possono e non possono mostrare in Campidoglio, ma senza rappresentanti giurati Non ci sono tali regolelasciando gli operatori di C-SPAN apparentemente liberi di catturare tutte le frustrazioni, le risate e l’intensità di quattro giorni di votazioni.

Inutile dire che il Team C-SPAN – e i paparazzi ancora presenti – si è guadagnato gli elogi dei drogati politici di tutto il paese per averci messo tutti in prima fila.

Howard Mortman, il direttore delle comunicazioni della rete, ha condiviso alcune foto di alcuni dei membri del team che hanno portato quelle foto nel mondo.

Altri hanno offerto le loro lodi.

Susan Swain, co-CEO di C-SPAN, ha osservato che mentre la loro copertura ottiene complimenti, la rete senza scopo di lucro “non ottiene un centesimo” dai finanziamenti del governo.

“Sfortunatamente, non siamo disponibili per tutti i clienti della pay TV, in particolare YouTube e Hulu”, ha twittato, aggiungendo alla richiesta: “Per favore, aiutali a convincerli ad aggiungere C-SPAN alle loro liste mettendo mi piace e ritwittando”.

Namita Singh7 gennaio 2023 11:40

1673088000

L’ex rappresentante che ha scontato la pena per l’attacco del 6 gennaio al Congresso sta cercando un seggio alla Camera dei Rappresentanti

Perché ovviamente è meglio che si unisca alla Camera dei Rappresentanti rispetto a chi ha partecipato all’attacco contro di lui?

Oliver O’Connell7 gennaio 2023 10:40

1673084400

John Bolton promette di candidarsi alle elezioni presidenziali del 2024 per fermare Trump

Ex consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Giovanni Bolton Ha promesso di lanciare un’offerta presidenziale e un confronto Donald Trump, il cui sostegno sarebbe in “declino definitivo”.

Il falco della politica estera non detiene cariche elettive da 74 anni, ma ha affermato di ritenere di poter vincere entro due anni, facendo pressioni sull’America affinché adotti una posizione più dura contro paesi come Cina e Russia.

Bolton, sostenitore di lunga data dell’invasione dell’Iraq, ha affermato in un’intervista a una stazione radio britannica che la sua carriera non sarebbe stata un’impresa frivola.

Oliver O’Connell7 gennaio 2023 09:40

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.