Aerei da caccia F-16 provenienti dalla Danimarca e dai Paesi Bassi “nei cieli dell'Ucraina quest'estate” | Notizie dal Regno Unito

Lo ha annunciato il segretario di Stato americano Anthony Blinken durante un evento tenutosi a margine del vertice della NATO a Washington questa settimana.

di Niamh Lynch, giornalista @nyamhelinch


Mercoledì 10 luglio 2024 20:02, Regno Unito

Il segretario di Stato americano Antony Blinken ha affermato che gli aerei da combattimento F-16 voleranno nei cieli dell'Ucraina quest'estate.

Intervento ad un evento a margine del convegno NATO Blinken ha detto al vertice tenutosi a Washington che gli aerei sono in viaggio Ucraina da Danimarca E il Olanda.

Segui gli ultimi aggiornamenti sull'Ucraina

Egli ha aggiunto che nei prossimi giorni verrà presentato un pacchetto forte per l'Ucraina, che creerà un chiaro ponte verso l'adesione dell'Ucraina alla NATO.

La NATO intende inviare un pacchetto di aiuti “storico” all’Ucraina

“Questi aerei voleranno nei cieli dell'Ucraina quest'estate per garantire che l'Ucraina sia in grado di continuare a difendersi efficacemente dall'aggressione russa”, ha detto Blinken.

Secondo il primo ministro norvegese Jonas Gahr Sture, la Norvegia donerà anche sei aerei da combattimento F-16 all'Ucraina per difendersi dagli attacchi russi.

La data della donazione dei sei aerei da parte della Norvegia non è stata annunciata, ma Jar Store ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è iniziare le donazioni nel 2024”.

L’Ucraina richiede da tempo aerei da combattimento avanzati per avere un vantaggio in combattimento contro la potenza di fuoco russa.

Per saperne di più:
Joe Biden conferma che “l’Ucraina è in grado di fermare Putin e lo farà”

Sky News: Il missile che ha colpito l'ospedale pediatrico è stato lanciato dalla Russia

READ  Aerei russi "armati con armi nucleari" rimossi dallo spazio aereo svedese

Il presidente Volodymyr Zelenskyj ha postato sui social media di essere “grato agli Stati Uniti, alla Danimarca e ai Paesi Bassi per aver adottato misure concrete per raggiungere l'obiettivo di tutti gli ucraini: rafforzare l'aeronautica ucraina con gli F-16”.

Ha aggiunto: “Gli aerei F-16 contribuiscono a raggiungere una pace giusta e duratura”.

Ha anche ringraziato il Belgio e la Norvegia per il loro impegno nell'invio di aerei.



immagine:
Volodymyr Zelenskyj ad un evento a margine del vertice della NATO a Washington. Foto: Reuters

Nel frattempo, i membri della NATO hanno annunciato la consegna di cinque ulteriori sistemi Patriot e altri sistemi di difesa aerea strategica per assistere l’Ucraina.

Si prevede che ulteriori aiuti verranno annunciati durante il vertice che si terrà questa settimana a Washington, che segna il 75esimo anniversario della fondazione della coalizione.

Segui Sky News su WhatsApp

Tieniti aggiornato sulle ultime notizie dal Regno Unito e da tutto il mondo seguendo Sky News

clicca qui

Questa è un'edizione limitata della storia, quindi purtroppo questo contenuto non è disponibile.

Sblocca la versione completa

Una dichiarazione congiunta dei leader di Stati Uniti, Danimarca e Paesi Bassi afferma che i governi danese e olandese stanno donando aerei F-16 di fabbricazione americana all'Ucraina, con il sostegno degli Stati Uniti.

“Siamo grati al Belgio e alla Norvegia per il loro impegno nel fornire più aerei, e agli altri membri dell'Air Force Capabilities Alliance per il loro sostegno”, si legge nella dichiarazione, aggiungendo che il gruppo è impegnato a continuare a rafforzare le capacità aeree dell'Ucraina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *