5 alimenti per gestire naturalmente il colesterolo cattivo

  • Ci sono alcuni alimenti che abbassano naturalmente i livelli di colesterolo LDL e dovrebbero essere aggiunti alla dieta.

Aggiornato il 1 luglio 2022 alle 20:11 EST

1 / 6


Aggiornato il 1 luglio 2022 alle 20:11 IST

Un accumulo di colesterolo LDL nelle pareti dei vasi sanguigni può metterti a rischio di infarto o ictus ed è importante controllare i livelli di colesterolo di tanto in tanto. Ci sono alcuni alimenti che abbassano naturalmente i livelli di colesterolo LDL e dovrebbero essere aggiunti alla dieta. Il nutrizionista Nmami Agarwal suggerisce 5 alimenti che possono aiutarti a gestire il colesterolo cattivo. (Unsplash, Pinterest)

2 / 6

Aglio: aggiungilo a curry, zuppe o mangialo crudo, l'aglio ha incredibili proprietà brucianti il ​​colesterolo.  Namami dice che l'allicina e altri composti nell'aglio abbassano il colesterolo fino al 90%.  (Annulla splash)

Aggiornato il 1 luglio 2022 alle 20:11 IST

Aglio: aggiungilo a curry, zuppe o mangialo crudo, l’aglio ha incredibili proprietà brucianti il ​​colesterolo. Namami dice che l’allicina e altri composti nell’aglio abbassano il colesterolo fino al 90%. (Annulla splash)

3 / 6

Semi di fieno greco: ha grandi proprietà medicinali ed è ricco di vitamine, ottimo per i diabetici ed efficace nell'abbassare il colesterolo.

Aggiornato il 1 luglio 2022 alle 20:11 IST

Semi di fieno greco: ha grandi proprietà medicinali ed è ricco di vitamine, ottimo per i diabetici ed efficace nell’abbassare il colesterolo.

4 / 6

I cereali integrali come l'orzo e l'avena abbassano il colesterolo grazie al loro alto contenuto di fibre solubili.

Aggiornato il 1 luglio 2022 alle 20:11 IST

I cereali integrali come l’orzo e l’avena abbassano il colesterolo grazie al loro alto contenuto di fibre solubili.

5 / 6

Le verdure possono anche aiutare ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo perché sono ricche di fibre e povere di calorie.  Alcune verdure contengono leptina, che ha un significativo effetto ipocolesterolemizzante.  Questo gombo è anche conosciuto come bhindi, carota e melanzana.

Aggiornato il 1 luglio 2022 alle 20:11 IST

Le verdure possono anche aiutare ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo perché sono ricche di fibre e povere di calorie. Alcune verdure contengono leptina, che ha un significativo effetto ipocolesterolemizzante. Questo gombo è anche conosciuto come bhindi, carota e melanzana.

6 / 6

Semi di coriandolo: Dhaniya o coriandolo è un ottimo agente per abbassare il colesterolo.  I suoi semi contengono vitamine come acido folico, vitamine A e C e beta-carotene (Pixabay).

Aggiornato il 1 luglio 2022 alle 20:11 IST

Semi di coriandolo: Dhaniya o coriandolo è un ottimo agente per abbassare il colesterolo. I suoi semi contengono vitamine come acido folico, vitamine A e C e beta-carotene (Pixabay).

READ  8 lezioni sull'intuizione dal mangiare dalla sfida Eat Well

Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.