12 sono ancora dispersi dopo che un incendio ha travolto il traghetto italo-greco

Sabato le autorità greche hanno dichiarato che 12 persone erano ancora disperse dopo che un incendio ha avvolto un traghetto in partenza dalla Grecia per l’Italia venerdì mattina presto, mentre i vigili del fuoco hanno lottato per controllare le fiamme.

Il filmato trasmesso dalla televisione di stato greca mostrava pennacchi di fumo che si alzavano dall’Euroferi Olympia, battente bandiera italiana. Un totale di 241 passeggeri e 51 membri dell’equipaggio erano a bordo quando venerdì è scoppiato l’incendio e le navi di soccorso hanno già portato la maggior parte di loro sull’isola di Corfù.

La guardia costiera greca ha detto che 280 persone sono state salvate, ma 12 persone sono ancora disperse dal traghetto di 183 metri (600 piedi) che ha preso fuoco vicino all’isola di Corfù mentre andava da Igoumenitsa, un porto nella Grecia occidentale, al porto di Igoumenitsa Brindisi italiana. , un volo di nove ore. La guardia costiera greca ha detto che i passeggeri scomparsi provenivano da Bulgaria, Grecia, Turchia e Lituania.

“Il fuoco sta ancora bruciando e le navi antincendio stanno cercando di spegnerlo”, ha detto sabato il ministro della navigazione Giannis Plakiotakis a Sky TV. Le riprese aeree rilasciate venerdì dalla Guardia costiera greca hanno mostrato file di camion in fiamme sul tetto annerito dopo che le fiamme hanno avvolto la nave di proprietà della Grimaldi Lines.

Venerdì scorso, gli equipaggi greci hanno soccorso due persone, un bulgaro e un afgano, che non erano nell’elenco ufficiale delle persone scomparse. La società ha dichiarato in una dichiarazione di essere stata trasferita all’ospedale di Corfù. Il ministero degli Esteri bulgaro ha detto che 127 dei suoi cittadini erano a bordo della nave.

READ  Idrogeno verde: l'India e l'Italia si accordano per cooperare nell'idrogeno verde, nei biocarburanti e nello stoccaggio di energia

La maggior parte dei soccorsi sono ora alloggiati in hotel a Corfù. “Vado e vado da molti anni e non ho mai visto una situazione del genere prima”, ha detto Giorgos Parlatzas, un camionista greco di 50 anni, evacuato dalla nave, da un hotel di Corfù .

Grimaldi Lines ha detto che il traghetto trasportava 153 veicoli. Plakiotakis ha detto che la causa dell’incendio è oggetto di indagine e che le autorità avranno più prove una volta che la nave sarà rimorchiata in salvo.

(Questa storia non è stata modificata dallo staff di Devdiscourse ed è generata automaticamente da un feed condiviso.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.